Lucignano presto avrà l'Adsl

Dopo anni di proteste e disagi a primavera la situazione potrebbe risolversi

| di Osvaldo Tavarnesi
| Categoria: Valdichiana
STAMPA

Forse  il sospirato "sogno" fatto per troppi anni  dai cittadini lucignanesi dell'arrivo dell'Adsl via fibra ottica sembra realizzarsi. Una battaglia, questa, combattuta in simbiosi tra il sindaco Maurizio Seri e la cittadinanza per cercare di fare ricredere la Telecom sulla non utilità della propria azienda di investire su Lucignano. La disponibilità messa in atto dal pesidente Franco Bernabè della più grossa ed importante azienda telefonica italiana, nel voler valutare con più approfondimento le richieste del primo cittadino della Perla della Valdichiana ha fatto sì che i suoi tecnici venissero ad approfondire la situazione nello stesso paese, dove Seri ha documentato le improrogabili necessità della banda larga. Grazie alle relazioni degli inviati di Bernabè si sono sviluppate le opportune verifiche e sembra, dalle ultime notizie, alquanto sicure anche se non confermate e tantomeno diramate, che entro la prossima imminente primavera, Lucignano potrebbe avvalersi della tanto sospirata banda larga. Certamente con questo "mezzo telematico" Il Borgo Medievale potrà finalmente dare un importante aiuto per aiutare lo sviluppo economico della cittadina. Basti pensare che alcuni imprenditori, anche lucignanesi, ci hanno più volte confermato che sono andati ad "emigrare" nei paesi vicini perché senza l'Adsl veniva a mancare un importante sostegno per iniziare una nuova attività o impresa. Oltretutto il paese, visitato annualmente da migliaia di turisti, veniva penalizzato enormemente, visto l'uso che molti visitatori italiani e soprattutto esteri, sono abituati a fare del computer anche nei loro trasferimenti vacanzieri. I cittadini circa 2 anni fa, ormai persa ogni speranza di ottenere questo servizio, per ritorsione avevano raccolto firme per disdire l'abbonamento con la Telecom. Grazie all'interessamento ed intervento di Bernabè, anche questa piccola "rivolta" cadde prima di cominciare. Ormai resta poco per constatare la veridicità della nostra segnalazione, che ci rende particolarmente ottimisti anche per l'ottimo lavoro svolto dai dirigenti Telecom e finalmente vedremo se la tenacia del sindaco Seri e di tutti i suoi cittadini avranno ottenuto quanto la comunità necessita.

Osvaldo Tavarnesi

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK