In Valdarno il Centro Antifumo compie 10 anni

E organizza per ottobre il terzo corso del 2013

| Categoria: Valdarno
STAMPA

In Valdarno, nel corso dei dieci anni di attività del Centro Antifumo della Asl, sono stati trattati 500 pazienti sia a livello individuale che di gruppo. La media di coloro che hanno smesso di fumare a 3, 6 e 12 mesi dal trattamento è rispettivamente del 50%, 42% e 37%, migliore rispetto al dato nazionale che è del 45%, 35% e 30%. Il programma che viene attuato è con metodologia classica di tipo cognitivo comportamentale e relazionale con il supporto farmacologico. Molte volte l'iscrizione e la partecipazione al corso è stata casuale, per seguire indicazioni di un amico o per sostenere il coniuge che per motivi di salute doveva smettere di fumare. L'esito talvolta è stato sorprendente, anche con scarsa motivazione iniziale, si può smettere di fumare. La convinzione che si è sviluppata fra gli operatori del centro antifumo del Valdarno è che "vale la pena tentare di fare il corso anche con poca motivazione". Il corso è gratuito per gli operatori sanitari, per i genitori, gli studenti e i docenti che partecipano ad attività di prevenzione sul tabagismo nelle scuole medie inferiori e superiori del Valdarno aretino. Per l'iscrizione al corso (ticket di 36€ complessivi) si deve telefonare al Centro Antifumo del Valdarno Tel. 055/9106738 con la possibilità di lasciare un messaggio con numero telefonico in segreteria telefonica. 

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK