Sansepolcro, istallato l'impianto fotovoltaico sulla materna Centofiori

E' il primo su beni di proprietà comunale

| Categoria: Valtiberina
STAMPA

Terminata l’istallazione del primo impianto fotovoltaico posto su beni di proprietà comunale. I pannelli sono infatti collocati sulla copertura della Scuola Materna “Centofiori” a San Lazzaro.

Si tratta di un impianto con potenza di 50 kw che renderà la scuola completamente autonoma dal punto di vista del fabbisogno di energia elettrica ed è stato realizzato con la supervisione dell’Ufficio Urbanistica del Comune di Sansepolcro.

L’opera, che permetterà un cospicuo risparmio economico attingendo alla nuova fonte di energia rinnovabile,  non ha comportato alcun onere per il Comune in quanto opera definita tecnicamente “di compensazione ambientale”, vale a dire a totale carico della Società privata promotrice del progetto della centrale fotovoltaica posta in località Le Lame, presso la frazione di Gricignano. In questi giorni alcuni tecnici sono al lavoro per terminare l’allaccio da parte dell’Enel alla nuova fonte energetica. L’Ufficio comunale prevede l’effettivo funzionamento dell’impianto nell’arco al massimo dei prossimi due mesi. “Si tratta – ha spiegato il sindaco Daniela Frullani – di un primo e significativo passo verso un utilizzo sempre più sistematico di fonti energetiche alternative che comporteranno benefici sia dal punto di vista ambientale che economico.” ”

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK