Grande gioia per il gruppo scout Valtiberina 1 per l’Angelus da Papa Francesco

Il messaggio del Pontefice incentrato sulla misericordia divina

| Categoria: Valtiberina
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il gruppo Agesci  Valtiberia domenica 9 giugno, ha partecipato in Piazza San Pietro all’Angelus domenicale di Papa Francesco.
Partito con due pullman, uno da Sansepolcro l’altro da Città di Castello, gli scout hanno partecipato con circa 80 persone, di cui 30 ragazzi e capi del gruppo.
Arrivati in orario in Piazza San Pietro, già gremita dalle ore 11, il gruppo ha atteso con gioia l’arrivo  del Pontefice alle ore 12.00.
Papa Francesco ha posto l’attenzione del suo messaggio domenicale ricordando che il mese di giugno è tradizionalmente dedicato al Sacro Cuore di Gesù, simbolo per eccellenza della misericordia di Dio, non  immaginario ma reale,  e rappresenta la fonte da cui è sgorgata la salvezza per l’umanità intera. 
Ha poi messo in evidenza la misericordia di Gesù puntualizzando che non è solo un sentimento, ma è una forza che dà vita, che risuscita l’uomo, e per farci capire meglio questo ha citato il Vangelo domenicale che affrontava l’episodio della vedova di Nain, dove Gesù, con i suoi discepoli, sta arrivando appunto a Nain, un villaggio della Galilea, proprio nel momento in cui si svolge un funerale.
Ha concluso il suo messaggio, dopo i rituali ringraziamenti ai presenti in piazza, rivolgendosi  alla Vergine Maria nella preghiera dell’ Angelus invocandola ad aiutarci ad essere miti, umili e misericordiosi con i nostri fratelli.
Il gruppo scout ha poi partecipato alla messa dentro la Basilica di San Pietro.
La giornata, dopo aver pranzato, è continuata con una breve, ma intensa, visita alla città di Roma.
Andando a visitare Castel Sant’Angelo, Piazza Navona, la chiesa di San Luigi dei Francesi (dove abbiamo potuto vedere “La vocazione di San Matteo” opera eseguita da Caravaggio), e si è conclusa visitando il Pantheon e Fontana di Trevi.
Alle ore 17.30 il gruppo scout è ripartito per il viaggio di ritorno per arrivare in Valtiberina circa alle 20.30.
Il pellegrinaggio è stato un appuntamento molto importante per condividere con le famiglie dei ragazzi il messaggio evangelico di Papa Francesco.
E’ stato anche l’appuntamento conclusivo delle attività del gruppo, che dopo i rituali campi estivi, riprenderà nei mesi di settembre e ottobre.
Già sono aperte le iscrizioni al gruppo per le attività del prossimo anno; per avere informazioni è possibile consultare il sito www.valtiberina1scout.it , scrivere una mail a valtiberina1@gmail.com oppure contattare i capi gruppo Marco (3478444144)  e Monica ( 3934075938)

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK