Sansepolcro, presentato il drappo del Palio della Balestra 2013

L'opera realizzata dal biturgense Riccardo Antonelli

| Categoria: Valtiberina
STAMPA

E’ stato presentato alla Città alla presenza del presidente Averardo Martinelli, del corteo storico e dei musici della Società Balestrieri di Sansepolcro accolti dalle autorità e da un folto pubblico questa mattina a Palazzo delle Laudi nella sala del Consiglio Comunale il Palio della Balestra 2013, il drappo che andrà al vincitore della secolare sfida tra i balestrieri di Sansepolcro e di Gubbio in programma il prossimo 8 settembre alle 16,15 in Piazza Torre di Berta. A realizzare l’opera quest’anno un biturgense, Riccardo Antonelli, giovane ma già affermato artista. Anche se la sua prima esposizione pubblica risale solo al 2008 infatti Antonelli vanta un serie di partecipazioni ad eventi di caratura elevata, essendo stato uno dei più giovani a ricevere il premio Arte e Cultura della Regione Toscana nel 2009, partecipando alla Biennale di Firenze nel 2009 e firmando recentemente con una sua opera una importante campagna del Ministero dei Trasporti. “Solo attraverso il lavoro e il sacrificio di tanti che si dedicano con un grande senso di appartenenza e identità è possibile realizzare a Sansepolcro queste manifestazioni del settembre – ha detto tra l’altro nel suo intervento il sindaco di Sansepolcro Daniela Frullani – Da tutti noi va quindi un ringraziamento particolare alla Società Balestrieri di Sansepolcro. Speriamo davvero con tutto il cuore che l'opera donata da Riccardo rimanga a Sansepolcro. Ogni artista, ogni anno, nella realizzazione del drappo ci trasmette sensazioni diverse. Credo che questo di Antonelli sia davvero speciale perchè sa coniugare molto bene la storia e il futuro, nel rispetto della tradizione guardando al domani, richiamandoci com’è nello spirito del Palio ad un senso di lotta e conquista. Sono davvero orgogliosa di un artista biturgense così giovane e che ha così tanto talento.”

Dopo la presentazione a Palazzo delle LAudi il Palio è stato esposto presso la Galleria Franco Alessandrini in Via Aggiunti n° 126 dove è stata inaugurata  una mostra dedicata al Palio della Balestra. Domani, Domenica 1 settembre alle 21 si svolgerà il Palio di Sant’Egidio, la gara dedicata al patrono della città,  ad ingresso libero, che tornerà a disputarsi nel Prato della Fortezza, la nuova suggestiva location inaugurata con lo scorso 25 Agosto in occasione del Torneo dei Rioni.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK