La Compagnia dei carabinieri di Sansepolcro verso la tenenza

Intervento del sindaco Frullani sulla decisione

| Categoria: Valtiberina
STAMPA

“Come Amministrazione comunale non possiamo far altro che prendere atto del passaggio della Compagnia dei Carabinieri di Sansepolcro a Tenenza – osserva il Sindaco di Sansepolcro Daniela Frullani – Il provvedimento ci è stato comunicato martedì scorso durante la visita a Sansepolcro dal Colonnello Roberto Saltalamacchia, Comandante Provinciale di Arezzo, e sarà operativo da lunedì prossimo. E’ una disposizione che viene dal Ministero della Difesa e che, forse, non tiene perfettamente conto delle esigenze di questo territorio. Sansepolcro è infatti il centro nevralgico della Valtiberina, qui passa la trafficatissima E45 che, bene o male, è una delle principali arterie nazionali. Da sempre questo è un territorio che chiede un maggior controllo e un maggior numero di pattuglie in servizio. Da Roma però, in base ai parametri ministeriali, essendoci anche il Commissariato di Polizia, sono state giudicate sufficienti le forze presenti.” La modifica sarà immediata con la centrale operativa del 112  ad Arezzo. “Tuttavia – prosegue il sindaco Frullani – ci sono state date ampie rassicurazioni dal Colonnello  in merito alla presenza costante di almeno una macchina in servizio notturno a Sansepolcro e al sostanziale mantenimento delle unità in servizio. Nessun  cambiamento di rilievo anche per gli utenti per quanto riguarda denunce o adempimenti vari che continueranno a poter essere espletati direttamente presso la caserma di Sansepolcro.” Nel corso dell'incontro il Colonnello Saltalamacchia non ha escluso che nell’ambito della nuova riorganizzazione possa verificarsi la possibilità di avere addirittura un numero maggiore di unità in servizio all’esterno della caserma per il presidio delle strade così come è stato assicurato il mantenimento di tutte le stazioni dei comuni della Vatiberina toscana, comprese quelle di Caprese e Sestino. “ Tutti sanno che il ruolo dell’Arma a Sansepolcro è prezioso e insostituibile per il mantenimento del benessere della collettività - dichiara il sindaco Frullani -  per questo vorrei ringraziare per il lavoro svolto, la grande disponibilità e scrupolosità al servizio dei Cittadini e delle Istituzioni di questi anni, il Capitano Giuseppe di Matteo, che lascerà Sansepolcro per ulteriori prestigiosi incarichi. Contestualmente vorrei dare un caloroso benvenuto al Tenente Luigi Grella, che da lunedì 2 settembre sarà il nostro nuovo importantissimo punto di riferimento.”

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK