Mezzanotti: "Con il Foligno importante, ma non decisiva. Non mi sento in bilico"

Carteri, Carfora e Rubechini si sono allenati. Probabile l'utilizzo del 4-3-3. Ferretti in visita alla squadra

| di Andrea Lorentini
| Categoria: Attualità
STAMPA

"Quella di domani è una partita importante, ma non ancora decisiva. I campionati non si decidono nel girone d'andata. Dal 1° gennaio, dopo il mercato, sarà un altro torneo" Davide Mezzanotti parla ai giornalisti nella conferenza stampa della vigilia di Arezzo-Foligno.  Il consueto appuntamento con i cronisti è stato posticipato alle 14. Motivo? La visita del presidente, passato in mattinata a salutare la squadra: "Ci ha fatto molto piacere - spiega l'allenatore amaranto - la sua vicinanza prima di una partita così delicata è stimolante per tutti quanti".

La rifinitura del mattino ha detto che gli acciaccati stanno bene, ma Mezzanotti non si sbilancia: "Carteri, Carfora e Rubechini si sono allenati. Valuterò questa sera  se e come impiegarli". La sensazione è che si tratti di pre-tattica per non dare vantaggi a Nofri. In settimana ha provato il 4-3-3 e non è escluso che possa essere il modulo di partenza: "Ci sto pensando - ammette. In quel caso dentro Bricca in mediana e possibile ballottaggio in avanti tra Martinez e Rubechini.

Il discorso si sposta sulla tattica: "Credo che il Foligno proverà a metterci pressione nei primi minuti. Con il passare del tempo immagino che si abbasseranno difendendosi un pò di più. Ad ogni modo noi dovremo essere sempre corti e preoccuparci di sviluppare un buon gioco offensivo"

La brutta prestazione contro il Trestina ha lasciato malumore nell'ambiente e  la partita di domani diventa un esame anche per il tecnico: "Domani conta molto sia per me che i miei per i giocatori. Non mi sento in bilico dopo un pareggio. Non ci penso, altrimenti non riuscirei a lavorare serenamente. Io voglio vincere e so qual'è il mio compito. Dentro l’Arezzo mi sento uno degli uomini forti e ho il conforto dell'intera dirigenza"

Andrea Lorentini

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK