Santa Lucia, venerdì la Messa dedicata alle famiglie dei donatori di organi

La cerimonia alle ore 16 nella Cattedrale di Arezzo

| Categoria: Attualità
STAMPA

Santa Lucia è la patrona degli occhi e della vista. E’ questo, tradizionalmente, il giorno scelto per il ringraziamento alle famiglie di donatori di organi. Sono molte migliaia nella nostra provincia le famiglie che negli anni hanno donato con grande generosità cornee, reni, fegato, cuore dei loro cari deceduti, per ridare vita e speranza ad altre persone. Uno dei più grandi atti di generosità verso gli altri.
Venerdì prossimo, 13 dicembre, in Cattedrale ad Arezzo, alle ore 16,00, la celebrazione della Messa in occasione della ricorrenza di Santa Lucia vedrà fianco a fianco familiari di donatori, trapiantati, cittadini sensibili a questo delicato tema. Saranno presenti le massime autorità cittadine e provinciali a testimonianza della importanza della donazione: "senza donazione non c’è trapianto".

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK