Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Boscaioli irregolari controllati dalla Forestale a Lucignano

Stavano lavorando per conto di una ditta gestita da un macedone

Condividi su:

 Boscaioli irregolari denunciati dagli agenti della Forestale di Monte San Savino. I controlli sono stati effettuati nei giorni scorsi nei boschi intorno a Lucignano (Arezzo) dove alcuni boscaioli stavano lavorando per il taglio degli alberi e la ripulitura della zona. Gli agenti sono arrivati a piedi sul posto verificando che su otto boscaioli, tutti dell'Est europeo, ben quattro impiegati da una ditta gestita da un imprenditore macedone, erano  privi di contratto e di copertura assicurativa. Tale violazione  è stata segnalata immediatamente alla Direzione Provinciale del Lavoro di Arezzo  per l’applicazione delle sanzioni e dei provvedimenti previsti dalla legge. E’ stata interessata anche la USL8 di Arezzo per sospette irregolarità rilevate in materia di sicurezza sul lavoro. Tutti i boscaioli erano comunque regolarmente presenti sul territorio italiano.

Condividi su:

Seguici su Facebook