Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bassetti cardinale? L'ex vescovo di Arezzo tra i nomi di Papa Francesco

Massima segretezza, l'annucio o domani o il 22 gennaio

Condividi su:

Secondo indiscrezioni ci sarebbe anche Gualtiero Bassetti, attuale arcivescovo di Perugia ed ex vescovo di Arezzo, tra i papabili per la nomina a cardinale. Dalla diocesi umbra nessuna conferma ma neppure smentita in attesa che Papa Francesco annunci la lista dei suoi nuovi cardinali forse gia' nella mattina dell'Epifania, prima di recarsi nel pomeriggio a visitare il presepe vivente nella chiesa di Sant'Alfonso Maria de' Liguori, sulla Giustiniana. Piu' probabile e' che lo faccia a un mese esatto dal Concistoro convocato per il 22 febbraio, cioe' nell'udienza generale di mercoledi' 22 gennaio. Gli uffici vaticani sono comunque gia' allertati per stampare biografie, redigere statistiche, produrre documentazioni. Segno che l'annuncio sarebbe ormai imminente, pur in un contesto di segretezza totale. Una delle poche certezze e' che i nuovi cardinali che Francesco nominera' con diritto di voto in un futuro Conclave saranno una quindicina. Grande imprevedibilita', caratteristica che del resto e' l'impronta piu' evidente in tutto il pontificato di Bergoglio, c'e' soprattutto sui nomi. Al di là dei maggiormente quotati, niente esclude che il Pontefice possa tirare fuori dal cappello un vescovo di una sede diversa, non tradizionalmente cardinalizia: si e' fatto, ad esempio, il nome di Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Citta' della Pieve e vice presidente Cei, che Bergoglio ha voluto nella Congregazione dei Vescovi escludendone invece Angelo Bagnasco. A questo punto non resta che attendere.

Condividi su:

Seguici su Facebook