Pupo perdona il suo stalker dopo Sanremo 2010

Vicenda conclusa con un abbraccio

| di Ansa
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto Ansa

 "Va bene, chiedi scusa al giudice e io ritiro la denuncia". Si è conclusa così, con un abbraccio e tanta commozione, la vicenda giudiziaria tra Pupo e F.G., chiamato a rispondere di minacce per via informatica indirizzate al cantante e conduttore. L'episodio era avvenuto nel 2010 quando, dopo la partecipazione di Pupo al Festival di Sanremo assieme a Emanuele Filiberto e Luca Canonici con "Italia, amore mio", il blog del cantante era stato preso di mira da pesanti minacce di morte.

Ansa

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK