Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

COMPAGNIA CARABINIERI DI CORTONA

DUE GIOVANI ROMANI ARRESTATI PER DROGA

Condividi su:
Lucrezia Lombardo

 I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI TERONTOLA HANNO TRATTO IN ARRESTO UN 27 ENNE E UNA 24 ENNE, RESIDENTI IN PROVINCIA DI ROMA, PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

NEL POMERIGGIO DI IERI, NELL’AMBITO DI SPECIFICI SERVIZI FINALIZZATI AL CONTRASTO DELLO SPACCIO DI DROGA, I MILITARI DELL’ARMA PROCEDEVANO AL CONTROLLO DI UNA AUTOVETTURA, FERMA NEI PRESSI DELLO SCALO FERROVIARIO DI TERONTOLA, CON A BORDO UN 27 ENNE, UNA 24 ENNE ED UN 41 ENNE, TUTTI RESIDENTI IN PROVINCIA DI ROMA.

NEL CORSO DEL CONTROLLO I MILITARI DELL’ARMA SEQUESTRAVANO 31 INVOLUCRI IN CELLOPHAN, CONTENENTI COMPLESSIVAMENTE 12 GRAMMI DI EROINA, IN PARTE DETENUTI DALLA 24ENNE, CHE LI OCCULTAVA NEL REGGISENO E IN PARTE DAL 27ENNE, CHE LI TENEVA NELLA TASCA DEI PANTALONI.

IL 41 ENNE, PROPRIETARIO DELL’AUTO INVECE, OLTRE A DETENERE UNA MODICA QUANTITA’ DI EROINA, VENIVA TROVATO IN POSSESSO DI UN BASTONE IN LEGNO, UN TUBO IN ACCIAIO, UN TIRAPUGNI E UN COLTELLO A SERRAMANICO, CHE TENEVA AL LATO GUIDA DEL MEZZO.

UN’ALTRA GIOVANE, ANCHE LEI 24 ENNE, ROMANA, CHE STAVA ASPETTANDO I TRE ALLA STAZIONE FERROVIARIA, VENIVA TROVATA IN POSSESSO DI MEZZO GRAMMO DI EROINA.

IL 27 ENNE E LA 24 ENNE, AI  QUALI ERA STATO SEQUESTRATO IL QUANTITATIVO DI DROGA PIU’ CONSISTENTE, VENIVANO TRATTI IN ARRESTO PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI, MENTRE IL 41 ENNE E L’ALTRA 24 ENNE VENIVANO SEGNALATI ALLA PREFETTURA PER DETENZIONE DI STUPEFACENTI PER USO PERSONALE.

IL 41 ENNE VENIVA INOLTRE DEFERITO ALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA PER PORTO DI ARMI OD OGGETTI ATTI AD OFFENDERE.

Condividi su:
Lucrezia Lombardo

Seguici su Facebook