Gold in Italy ad Arezzo Fiere e Congressi, è iniziato il conto alla rovescia

In programma dal 26 al 28 ottobre

| Categoria: Attualità
STAMPA

Manca davvero pochissimo all'esordio di Gold in Italy, il nuovo evento di Arezzo Fiere e Congressi dedicato al Made in Italy nella produzione orafa, in programma dal 26 al 28 ottobre 2013.Più di 200 delle migliori aziende orafe ed argentiere presenteranno, con le loro collezioni, la qualità della produzione italiana orafa e del bijoux high level.

Creatività, artigianalità, innovazione, design, sono gli elementi chiave di una proposta che offre una scelta ampia e diversificata per ogni esigenza di mercato, con particolare attenzione al design e alla moda.

 

"Gold in Italy - spiega Raul Barbieri, direttore di Arezzo Fiere e Congressi - è un evento dal format innovativo, studiato per garantire alle aziende produttrici la massima resa in termini di contatti e visibilità. La formula che proponiamo aggiunge al classico momento espositivo, un piano di appuntamenti programmati con i buyers stranieri di proprio interesse e un programma di comunicazione del prodotto, che vede gli espositori attori protagonisti in grado di promuovere personalmente il proprio prodotto.
Dunque non una mera attività di presenza statica in fiera ma una partecipazione attiva alle iniziative in programma a cui va aggiunta la possibilità di incontrare interlocutori qualificati negli appuntamenti programmati grazie all'incoming di circa 150 buyer internazionali attentamente selezionali da Arezzo Fiere e Congressi"

 

Una straordinaria, scintillante installazione con i gioielli degli espositori, denominata Gold Gallery, sarà il benvenuto per i visitatori, un'anteprima delle eccellenze delle produzione orafa italiana presente in Fiera.

 

Al centro dell'esposizione l'Agorà, la piazza della Fiera, un vero e proprio palcoscenico delle tendenze e delle novità presentate dai produttori orafi espositori.

 

 

E' proprio qui che prenderà vita il Momento Moda - Ermanno Scervino by Sugar: le modelle, che indosseranno gli abiti creati da Ermanno Scervino, valorizzeranno i bracciali moda forniti delle aziende orafe espositrici. E ancora Shooting live - le foto dei gioielli di Gold in Italy un vero e proprio set fotografico, a cura di Vogue Accessory e Vogue Gioiello, per ritrarre i produttori accanto alle loro creazioni.

E poi ancora due concorsi esclusivi: Friendship Bracelet Contest, concorso, organizzato con Vogue Gioiello e Vogue Accessory, dedicato a tutti gli espositori che hanno desiderio di cimentarsi nella creazione di un funny bracelet; un gioiello, in questo momento accessorio cool per tutti e Golden Showcase: la vetrina più bella di Gold in Italy.

Spazio anche alla valorizzazione della tradizione artigiana e le proposte creative delle scuole orafe e di design e case history che hanno segnato il made in Italy; sarà esposto l'Archivio Bulgari, con disegni originali di oggetti in argento disegnati dai designer Bulgari (dal '45 agli anni '60) collegati con gli studi di catalogo realizzati da Costantino Bulgari e gli oggetti realizzati sulla base dei suoi disegni.

Tutto a corollario del momento business per eccellenza del format di  Gold in Italy , ovvero gli appuntamenti programmati con i buyers stranieri, provenienti da tutto il mondo, in particolare, oltre i principali mercati di sbocco dell'oreficeria italiana, da mercati nuovi ed emergenti per dare anche la possibilità di intraprendere nuovi e proficui contatti.

Due aree espositive speciali affiancano la proposta espositiva di Gold in Italy: Cash&Carry è l'area dedicata alla vendita sul "pronto", un diverso modo di acquisto che unisce flessibilità negli ordini e convenienza economica e BI-JEWEL, l'area del bijoux e del gioiello fashion, realizzata in collaborazione con Vogue Gioiello e Vogue Accessory, una grande opportunità di acquisto di nuovi prodotti, trendy e di qualità, che hanno cambiato il mercato dell'oreficeria.

www.goldinitaly.it

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK