Asilo del Bagnoro chiuso per quattro giorni

Dopo l'esondazione del torrente Valtina

| Categoria: Attualità
STAMPA

Il violento nubifragio che si è abbattuto ieri su Arezzo ha provocato la rottura di un argine del torrente Valtina e il conseguente allagamento dei locali semi interrati del nido di Bagnoro. Le centraline elettriche sono state danneggiate e richiedono interventi di  messa in sicurezza e ripristino per consentire il normale funzionamento della struttura educativa. Il sindaco Fanfani ha quindi firmato l’ordinanza con la quale si provvede, in via precauzionale, alla sospensione delle normali attività  educative per i giorni 22, 23 e 24 ottobre

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK