Legalità, etica e deontologia professionale, convegno ad Arezzo

Il presidente emerito della Corte Costituzionale tra i relatori

| Categoria: Attualità
STAMPA

Legalità, etica e deontologia professionale. Questo il tema del convegno che ha portato all'auditorium del Centro Affari di Arezzo esperti del settore medico, legale e giuridico. I lavori sono stati aperti dal giudice di Cassazione Danilo Sestini che si è soffermato sul tema “autodeterminazione dell'incapace nelle scelte relative alla salute”. A seguire il presidente dell'Ordine degli avvocati di Arezzo Piero Melani Graverini, che è intervenuto su un altro tema di grande attualità: Etica e processo. Gli altri interventi sono stati del dottor Fabio Battaglia e del professor Giuliano Cerulli, rispettivamente su “mercato professionale e deolontolagia” e “le innovazioni terapeutiche scienza, etica e religione”. Il convegno prosegue nel pomeriggio con altri interventi di rilievo tra cui quello del giudice Gianni Fruganti e del presidente emerito della Corte Costituzionale Alfonso Quaranta.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK