Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

48enne castiglionese arrestato per detenzione illegale di armi

Aveva un fucile e una pistola con le matricole abrase in casa

Condividi su:

I carabinieri di Castiglion Fiorentino hanno arrestato un 48enne di Arezzo per detenzione illegale di armi comuni da sparo e munizioni. Mercoledì scorso, a conclusione di un’attività d’indagine, i militari hanno sequestrato un fucile calibro 16 privo di matricola e una pistola  calibro 22 con matricola illeggibile e munizionamento di entrambe le armi.
L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Arezzo.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook