M5S Cortona promuove il mese del Firma Day “ Rifiuti Zero”

"Agire concretamente per migliorare lo stato delle cose"

| Categoria: Politica
STAMPA

Il MOVIMENTO 5 STELLE Cortona promuove il mese del “Firma Day – Rifiuti Zero” . Nel corso del
mese di Gennaio 2014 il M5S, all'interno del territorio cortonese, sarà presente con i banchetti dei suoi
attivisti, al fine di raccogliere le firme dei cittadini, dai 16 anni compiuti, necessarie per presentare al
Sindaco del Comune di Cortona Vignini ed alla Giunta, una proposta di delibera di iniziativa popolare
volta ad implementare politiche virtuose di raccolta dei rifiuti. Grazie a questo istituto, presente nello
statuto comunale, il documento, se raggiungerà le 300 firme necessarie, verrà discusso e votata in consiglio
comunale.
Nella proposta si afferma la volontà, anche alla luce del nuovo Piano Interprovinciale per la Gestione dei
Rifiuti, di vincolare l'Amministrazione Comunale affincè si faccia carico di adottare e realizzare attraverso il
gestore unico SEI Toscana, un piano di raccolta differenziata "porta a porta" in tutto il territorio
comunale.
Tutto ciò si rende indispensabile e si ritiene di estrema urgenza visti i pessimi risultati ottenuti in materia di
raccolta differenziata dalla giunta Vignini che, giova ricordarlo, lo aveva posto come uno dei temi princiapli
della sua azione di governo. Dati che negli ultimi anni, incredibilmente ma vero, sono addirittura
peggiorati, facendo risultare il Comune di Cortona uno dei peggiori nell'area Aretina in tema di
recupero de rifiuti.
Il Movimento 5 Stelle, da sempre molto attento alle politiche ambientali, al rispetto ed alla tutela della
salute dei cittadini, del territorio e ad una politica del riuso del riciclo e del recupero, con questa iniziativa
di democrazia diretta, vuole agire concretamente per migliorare lo stato delle cose.
E' comprovato che obbiettivi importanti si possono raggiungere in breve tempo, ultimo esempio nei nostri
territori Arezzo sud, ed è altresì economicamente accertato che il costo per l'applicazione di tale sistema
di raccolta ha un saldo ampiamente attivo: dato dal risparmio per il mancato conferimento in discarica o
dall'incenerimento dei rifiuti, oltre al ricavo ottenuto dalla vendita della separazione dei materiali raccolti per
tipologia di prodotto ed alla realizzazione del compost dalla frazione umida.
Un'altra importante ricaduta, non secondaria, dell'adozione di queste buone pratiche consiste nel fatto che
dalla realizzazione di tale progetto si creano posti di lavoro diretti per le aziende che forniscono tale
servizio e moli altri nell'indotto collegato.
Ricordiamo programmazione dei banchetti:
Sabato 11 cortona p.za della repubblica ore 10-12 - Sabato 11 coop camucia ore 16-18.30
Sabato 18 despar camucia ore 10-12 - Sabato 18 coop camucia ore 16-18.30
Sabato 25 penny market camucia ore 10-12 - Sabato 25 coop camucia ore 16-18.30
Giovedi 16 mercato camucia ore 10-12 - Giovedi 23 mercato camucia ore 10-12
Gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle Arezzo

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK