Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Scatizzi: "Tempi certi per l'adeguamento del Regolamento Urbanistico"

Intervento del capogruppo del Nuovo Polo per Arezzo

Condividi su:

L'amministrazione deve indicare chiaramente quando inizierà a lavorare per revisionare e adeguare il Regolamento Urbanistico del Comune di Arezzo: a muovere questa richiesta è Luigi Scatizzi, capogruppo del Nuovo Polo per Arezzo. Il consigliere comunale ha messo in luce come l'attuale Regolamento pecca per la complicatezza, la complessità delle norme e la scarsa flessibilità, tre caratteristiche che bloccano l'iniziativa dei privati e che frenano ogni possibilità di ripresa economica. «L'amministrazione - spiega il consigliere. -  deve render noto quando aprirà il dibattito di rivisitazione, quali saranno le tappe dell'iter e, infine, quando prevederà di arrivare ad una soluzione definitiva. In un momento in cui l'economia è in crisi, le istituzioni devono lanciare un forte segnale in grado di stimolare sia l'iniziativa privata che l'intero comparto produttivo».

Condividi su:

Seguici su Facebook