Vannuccini e Ducci portano cinque medaglie alla Chimera Nuoto

La società aretina ha chiuso il 2013 con tanti podi ai Campionati Regionali Assoluti di Viareggio

| di Andrea Lorentini
| Categoria: Sport
STAMPA

La Chimera Nuoto chiude il 2013 festeggiando cinque belle medaglie ai Campionati Regionali Assoluti di Viareggio. L'appuntamento ha visto sfidarsi i migliori nuotatori della Toscana di tutte le età e di tutte le categorie, con la società aretina che ha gareggiato con una squadra di sei atleti formata da Francesca Benedetti, Daisy Bertelli, Giuditta Ducci, Mattia Esposito, Margherita Porro e Giamila Vannuccini. Un oro, due argenti e due bronzi sono il ricco bottino che ha permesso alla Chimera Nuoto di issarsi all'ottavo posto della classifica generale tra le 23 società in gara. In questo medagliere un contributo decisivo è arrivato da Giamila Vannuccini che si è confermata tra le più forti della Toscana mettendosi al collo un bel tris di medaglie: nata nel 1995, la nuotatrice ha centrato un titolo regionale nei 50 dorso e ben due argenti nei 100 e nei 200 dorso. I bronzi portano invece la firma di Giuditta Ducci (1998) che, dopo i tre ori conquistati nel corso dell'anno ai campionati toscani giovanili, si è dimostrata competitiva anche tra i "grandi" ottenendo un doppio terzo posto nei 100 e nei 200 rana. Molto positiva è stata anche la partecipazione degli altri atleti della Chimera Nuoto che, pur non avendo ottenuto medaglie, hanno comunque goduto della preziosa opportunità di confrontarsi con il meglio della Toscana e di arricchire così la loro preparazione invernale in vista dei più importanti campionati del prossimo anno. «I Campionati Assoluti - spiegano i tecnici Marco Licastro e Marco Magara, - hanno rappresentato un bel test a cui abbiamo partecipato con una squadra ristretta che comprendeva solo alcuni dei nostri migliori ragazzi. Gli allenamenti di questi mesi non erano indirizzati a questo appuntamento ma alle gare del prossimo anno, dunque le cinque medaglie conquistate a Viareggio rappresentano un bel bottino che ci regala grandi soddisfazioni e, soprattutto, che conferma la grande qualità del nostro gruppo di atleti».

Andrea Lorentini

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK