L'anno della Fides si chiude a Pescia

Trasferta sul parquet di Cempini e compagni in programma domenica alle 18

| Categoria: Sport
STAMPA

Fine di 2013 complicata per la Fides WebKorner Montevarchi, chiamata ad affrontare la trasferta sul campo dell’Audace Pescia, terza forza del torneo, nell’ultima gara dell’anno, in programma domenica 22 dicembre alle 18 e valida per la 13° giornata.

I pistoiesi vantano 18 punti in classifica, staccati di appena una vittoria dalla coppia di testa formata dalla Virtus Certaldo e dall’Olimpia Legnaia Firenze. Il primo nome a saltare fuori quando si parla della squadra di coach Santi è sempre quello di Andrea Cempini, il super-veterano scuola Virtus Bologna che a 43 anni resta un serio candidato al premio di miglior giocatore del torneo. Da tenere d’occhio anche Alessandro Di Noia e Andrea Panattoni che completano un arsenale offensivo quasi impossibile da fermare. Non a caso Pescia vanta il miglior attacco del torneo con più di 77 punti segnati di media. Per i pistoiesi sarà la seconda gara interna consecutiva con la motivazione in più di dover riscattare lo stop di domenica scorsa quando la capolista Certaldo riuscì ad espugnare il PalaBorrelli.

La Fides insegue a distanza con i suoi 10 punti collezionati fin qui e riparte dopo la bruciante sconfitta arrivata al termine di una gara dominata per 25 minuti e poi sprecata nel finale contro Carrara. Per coach Righeschi e i suoi (che dovrebbero essere tutti a disposizione) c’è però la consapevolezza di non avere nulla da perdere e dunque il vantaggio di poter giocare senza nessuna pressione, provando a chiudere l’anno nel migliore dei modi.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK