Giostra, primo giorno di prove: doppio centro per Porta del Foro. Il Buratto non gira: brivido per Farsetti

Approfondimenti su www.giostrasaracino.net

| di Andrea Lorentini
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il doppio centro di Porta del Foro, il Buratto sostituito e che non gira facendo correre un bel brivido a Carlo Farsetti, la curiosità per la nuova tribuna A. Questi alcuni degli spunti d'interesse che ha fonito la prima serata di prove in piazza Grande. Sulla lizza i più brillanti sono stati Enrico Giusti e Daniele Gori. I giostratori giallocremisi hanno effettuato un tiro a testa colpendo entrambi il 5.  Per quanto riguarda gli altri quartieri da segnalare il centro di Stefano Cherici per Sant'Andrea, mentre Enrico Vedovini è stato regolare sul 4. Centro sfiorato per i ragazzi terribili di Santo Spirito Elia Cicerchia e Gian Maria Scortecci.  E' stata un pò movimentata la mezz'ora di Colcitrone la cui sessione di prove è stata interrotta per sostituire il Buratto. Quello di riserva ha regalato un brivido a Carlo Farsetti: dopo l'impatto sul cartellone l'automa non ha girato. Per fortuna la carriera del cavaliere rossoverde non era a velocità sostenuta. A proposito di Porta Cruficera applausi scrocianti dai propri supporters se li è presi e meritati il giovane Filippo Fardelli, autore di un bellissimo 5.

Domani sera si torna in piazza per la seconda serata di prove.
Guarda TUTTE LE FOTO della 1° serata

Andrea Lorentini

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK