Partecipa a Arezzo Oggi

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Bud Spencer lucignanese si dedica al narghilè

Maniera singolare di combattere il vizio del fumo. Invece che tabacco usa erbe naturali

Condividi su:

Ancora una volta il lucignanese DOC Ivo Ricci, pardon il Cavaliere Ufficiale, alias Bud Spencer, evidente la sua somiglianza con il grande e simpatico attore napoletano, si è messo in evidenza per la sua eccentricità. "Il dottore continua a dirmi che il fumo mi è particolarmente nocivo per il fatto che ho problemi respiratori e per un incallito fumatore come me è davvero difficile privarmi di questo vizio, ma dovevo in qualche modo trovare una soluzione alternativa che non mi privasse del tutto del fumo ed allo stesso tempo rispettasse la mia salute". Ed ecco che il buon Bud Spencer nostrano, ricordandosi di avere in casa un narghilè, frutto di uno dei tanti viaggi intorno al mondo, perché questo simpatico sessantenne è stato negli anni '80 un importante investigatore(aveva 2 Agenzie una a Genova ed una ad Arezzo) che faceva la sua bella concorrenza al famoso Tom Ponzi molto noto alle cronache di allora, ha deciso di rimettere in uso questo antico strumento per il fumo, di origine egiziane, acquistato in Tunisia. Questa mattina con questo oggetto di così antiche tradizioni si è messo proprio davanti al bar "Caffè del Borgo" in pieno centro storico ed ha iniziato a dare il via al suo nuovo modo di fumare. Naturalmente questo autentico "spettacolo" ha subito avvicinato una piccola folla di curiosi e soprattutto i turisti stranieri che hanno immortalato la scena con macchine fotografiche e video camere. Incurante della gente il "nostro" lucignanese, con grande tranquillità, a continuato il " rito" di inspirazione e respirazione con gesti ritmici e cadenzati. Cavaliere, crediamo, che il problema del fumo nocivo non sia del tutto annullato anche se sta adoperando questo magnifico e suggestivo narghilè. Ma non è d'accordo Ivo Ricci che subito ci azzittisce dicendoci:" Quello da me usato è un tabacco composto da aromi naturali di frutta, se ne può sentire lo stesso odore, e non c'è assolutamente nicotina! Oltretutto il fumo viene filtrato dall'acqua. Capito?"  Rafforza la sua voce tonante, alla Bud Spencer, quasi a volerci e a volersi convincere". Vista la sua stazza non ci permettiamo di contraddirlo e ne approfittiamo per inserirci nella schiera di fotografi per riprendere un vero personaggio.

Condividi su:

Seguici su Facebook