"A Montevarchi primo caso di licenziamento “per motivi oggettivi” sulla base della legge Fornero, in un azienda pubblica"

Interrogazione di Sgherri (FdS Verdi) e Ciucchi (PSI)

| Categoria: Valdarno
STAMPA

Un fatto grave, che se si concretizzasse sarebbe il primo in Italia di licenziamento individuale “per motivi oggettivi” e non per giusta causa - secondo quanto stabilito dalla legge Fornero sul mercato del lavoro -  in una azienda a totale partecipazione pubblica, e quindi potrebbe rappresentare un pericoloso precedente. Per questo abbiamo presentato oggi una interrogazione urgente alla Giunta Regionale, per sapere se è a conoscenza di quanto accaduto e per far sì che intervenga – per quanto di competenza – a tutela del lavoratore. Così Monica Sgherri – Capogruppo di “Federazione della Sinistra – Verdi” e Pieraldo Ciucchi – Consigliere PSI – in Consiglio Regionale. La vicenda – ricordano i consiglieri – riguarda un lavoratore dell’azienda Farmaceutica di Montevarchi spa (a totale partecipazione pubblica, segnatamente dal Comune di Montevarchi). Per di più le presunte – a quanto consta – necessità di risparmi finanziari addotte dall’azienda parrebbero in netto contrasto con l’aumento considerevole delle consulenze esterne a cui ha attinto l’azienda stessa, non tenendo conto delle possibilità di servirsi delle professionalità esterne e dei conseguenti risparmi. Le ultimissime sulla vicenda – a quanto appreso – riferiscono che in sede “conciliativa” presso la Direzione Territoriale del Lavoro sarebbe stato proposto al lavoratore un grave de mansionamento con una perdita salariale consistente e, una volta in pensione, una fortissima riduzione della medesima. E’ necessario – concludono i consiglieri – fare chiarezza sulla vicenda e compiere ogni azione – per quanto di competenza – per tutelare il lavoratore e ed evitare che il caso possa fare da apripista con pesanti ricadute sui potenziali futuri lavoratori coinvolti
In allegato l'interrogazione presentata.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK