Prc Sansepolcro: "Settore tessile, urgente la convocazione dell'Osservatorio"

Politica e sindacati affrontino il problema o le conseguenze saranno disastrose

| Categoria: Valtiberina
STAMPA

La grave situazione di difficoltà in cui versano diverse aziende tessili del nostro territorio rende assolutamente intollerabile che la questione passi ancora sotto silenzio, materializzando il rischio che, come altre volte è accaduto, ci si svegli quando ormai è troppo tardi.
Per questo motivo richiediamo con forza all'Amministrazione Comunale la convocazione dell'Osservatorio sul Lavoro, strumento che non è in sé la soluzione di tutti i problemi, ma che può aiutare a svolgere passaggi fondamentali: in primo luogo fare sì che sindacati, politica, istituzioni abbiano modo di convidere le informazioni in loro possesso, per affrontare la questione partendo da dati di fatto concreti e completi; così come è importantissimo che tutti i soggetti che possono avere voce in capitolo riescano ad avere una posizione comune che dia forza alle rivendicazioni dei lavoratori e del territorio.
Ribadiamo quindi – a fronte di uno scenario futuro molto preoccupante per varie centinaia di lavoratori e di conseguenza per l'intera vallata – che è necessario che la questione tessile venga affrontata al più presto nel modo più trasparente e serio possibile. Per fare questo riteniamo che il mezzo più idoneo sia l'Osservatorio sul Lavoro, da convocare prima che la situazione assuma una piega irreversibile.

Partito della Rifondazione Comunista
Circolo XIX Marzo - Sansepolcro

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK