Un'altra lieve scossa di terremoto nell'aretino

L'epicentro vicino a Badia Tedalda. Non ci sono stati danni

| Categoria: Valtiberina
STAMPA

La terra ha tremato di nuovo nell'aretino. Unìaltra lieve scossa (2.8 di magnitudo) è stata registrata tra la nostra provincia e quella di Forlì-Cesena.Nell'aretino la località più vicina all'episcentro è stata Badia Tedalda. Dalle verifiche effettuate dalla Protezione Civile la scossa non ha causato alcun danno, nè a cose e neppure  a persone.
L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia riferisce che il sisma è stato registrato intorno all'una, alle 0,48 a una profondità di 10,7 chilometri.

Contatti

redazione@arezzooggi.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK